home » interviste, musica

Always Never Again: Intervista ai Mamavegas

19 febbraio 2013 | marcello nessun commento stampa stampa
 

Pensa a volte come si incontrano coordinate anche diverse. La storia dei Mamavegas è una di quelle che non t’aspetteresti, tutti e sei fuori da Roma ma col cuore & il suono legato ad una baita sperduta tra i monti della Sila. Il loro rifugio, la loro personale Mecca, ma soprattutto il mondo dentro il quale nascevano, e continuano a esser legati, i loro pezzi. Post rock che sa di folk e natura rigogliosa e selvaggia, quindi. “Hymn for the bad things”, uscito sul finire dello scorso anno per 42 Records, è il loro album d’esordio, dopo una gavetta fatta di EP e apprezzamenti su e giù per lo stivale. Con la speranza di riuscire nel frattempo a uscire anche oltreconfine (grazie anche alla distribuzione di Rough Trade), sono passati venerdì scorso da Always Never Again, per un live bello e vivido che li ha visti protagonisti. Li abbiamo intercettati nel dopocena ai nostri mic.

ascolta:  

LINK:

FACEBOOK / 42 RECORDS / STREAMING ALBUM

| more
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

lascia un commento:

aggiungi il tuo commento qui, o fai un trackback dal tuo sito/blog. evita di andare fuori tema o di inviare spam... se vuoi lasciare un commento generale, una jastima o un pernacchio vai sul muro