home » musica

Tractor Corner #38: High Contrast – True Colours (2002)

20 marzo 2013 | francesco a.k.a. china nessun commento stampa stampa
 

cover - truecoloursRitorna come ogni settimana, l’appuntamento fisso del Tractor Corner, rubrica incentrata sugli album più importanti della storia jungle/d’n'b. Tutti gli appuntamenti precedenti a questo, si erano bloccati nel vecchio millennio, togliendo davvero la polvere a nastri e vinili di inestimabile valore per il movimento jungle: immaginate ad esempio, gli anni ’90 senza un Timeless di Goldie o un New Forms di Roni Size.

Questa settimana invece, ci buttiamo nel nuovo millennio con Lincoln Barrett a.k.a. High Contrast e il suo True Colours, uscito nel 2002. Un lavoro, quello ad opera del nostro producer, che viene subito accolto in maniera positiva da critica e pubblico e che rappresentò per l’epoca un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Verso la fine degli anni ’90, la fiamma che portò la drum’n'bass nel mainstream si era oramai indebolita, facendo ritornare tale musica da dov’era venuta, l’underground. High Contrast, dj e producer fra i più importanti per l’etichetta Hospital Records, è uno di quei personaggi che ha sempre operato con uno scopo ben preciso: ricreare una musica d’atmosfera ideale per ogni ascoltatore.

True Colours, primo lavoro sulla lunga distanza, rappresenta dall’inizio uno spiraglio di luce, forte da quell’elevatezza compositiva che non si sentiva da un pò di tempo e dai forti richiami nei confronti di una delle più sfrenate passioni per High Contrast, il cinema.

Un progetto sonoro che si estende in due dischi, di cui l’ultimo rappresenta il cosìdetto continuos mix; si sà, c’è chi la drum’n'bass preferisce ascoltarla tutta d’un fiato.  True Colours, rappresenta lo stereotipo della drum’n'bass positiva, con una propensione verso le armonie funky, i campioni vocali che ti rapiscono i neuroni e quel tappeto liquid funk che ha aperto la strada a producer new school (vedi Netsky).

In definitiva, uno dei dischi più importanti per rafforzare il nuovo corso della drum’n'bass: è come prendere un prozac con un pò di zucchero.

 

 

Tractor Corner #38: High Contrast – True Colours (2002) by Francesco Cristiano on Mixcloud

 

LINK UTILI:
www.highlycontrasting.com

| more
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

lascia un commento:

aggiungi il tuo commento qui, o fai un trackback dal tuo sito/blog. evita di andare fuori tema o di inviare spam... se vuoi lasciare un commento generale, una jastima o un pernacchio vai sul muro