home » comunanza

19-20-21 Agosto 2013: Cleto Festival. A spasso nella coscienza

30 luglio 2013 | ciroma nessun commento stampa stampa
 

cover-cletofestivalManca poco alla terza edizione del Cleto Festival, quel piccolo spazio di libertà, musica indipendente e tradizioni popolari che si svolge nel caratteristico centro storico di Cleto.

Il 19/20/21 agosto la rassegna si snoderà fra i vicoli e le piazzette del borgo, intrise da un’atmosfera magica e surreale delle performance artistiche e musicali.
Tema di questa terza edizione sarà la coscienza, intesa come quella capacità di distinzione fra bene e male; “una coscienza da portare avanti in ogni settore della vita politica, sociale, culturale, dato che l’abbandono e quindi la crescente solitudine economica e sociale di chi lotta è infatti frutto di politiche che nel corso degli anni hanno parlato alla “Pancia” anziché alla testa della gente, il più delle volte creando solo false illusioni nella popolazione e forti disuguaglianze sociali.

Le giornate inizieranno dal tardo pomeriggio, dove complice la frescura del tramonto, si potrà visitare il centro storico e il castello di Cleto, rifarsi gli occhi con delle performance teatrali itineranti, partecipare ai momenti di discussione, gustare della buona musica ed i prodotti a km zero della gastronomia locale.
Il Festival di Cleto, sarà impegnato però, innanzitutto nella causa sociale: l’edizione 2013 ospiterà in una delle tre serate, il progetto MUSICA CONTRO LE MAFIE; il progetto tramite l’utilizzo della musica, cerca di alimentare le coscienze ed unirle per lottare contro ogni tipo e abuso di mafia.

Scopo ultimo e fuorviante del Festival, è quello di non dare l’idea del solito concetto estivo di sagra, ma riportare linfa vitale nell’antico borgo di Cleto, valorizzare le bellezze del territorio, promuovendo le bellezze architettoniche e paesaggistiche. In questo modo, pervade l’intento di avviare un percorso che può far nascere un canale turistico intriso di cultura, dando così un senso di quello che la terra può offrire a noi e viceversa.

LA MOSTRA

Il Cleto Festival durante i tre giorni, ospiterà anche la mostra “Arte e coscienza d’Oggi“, riproponendo il titolo del saggio di Pirandello di fine ottocento, con tema la disperata condizione dell’uomo odierno. L’obiettivo della mostra, è quello di focalizzare l’attenzione sulle esperienze artistiche del territorio, con protagonisti i giovani esponenti dell’arte contemporanea Made in Calabria: Carmela Cosco, Roberta Mandoliti, Leonardo Cannistrà e Bado.
Fine ultimo di “Arte e coscienza d’Oggi”, è quello di dimostrare da parte dell’Associazione La Piazza, un continuo impegno nel valorizzare la creatività artistica di chi popola la nostra terra.

TEATRO – LIVE – DJ SET

La tre giorni del Cleto Festival, si snoderà per l’appunto fra varie performance, partendo da quelle realizzate dal Filo di Sophia come L’ultima cena, passando agli incontri organizzati, come Esperienze di Coscienza ed arrivando ai live ed ai dj set.

Nel ricco e indipendente cartellone, ricordiamo il dj set the city and the jungle a cura del dj/producer Mario Emme, nota conoscenza che infiamma periodicamente il nostro etere, il live organizzato da Musica contro le Mafie con protagonisti Federico Cimini e gli Spasulati ed infine, il dj set extra di SocaBeat, uno dei nostri format che a suon di bass music e derivati, tiene alta l’attenzione nei confronti del suono altro.

LINK UTILE:
www.cletofestival.com

| more
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

lascia un commento:

aggiungi il tuo commento qui, o fai un trackback dal tuo sito/blog. evita di andare fuori tema o di inviare spam... se vuoi lasciare un commento generale, una jastima o un pernacchio vai sul muro