home » sport

ternana – cosenza: commento alla partita

19 aprile 2010 | milingo 1 commento stampa stampa
 

0 a 0 e palla al centro. sembrerebbe una battutta, ma così non è. dopo le recenti non-prestazioni offerte dai lupi, tornare a casa da terni con un punto e senza aver subito goal mi sembra una buona notizia. prestazione lodevole quella dei rossoblù, infatti, se fosse stato un incontro di boxe ai punti avrebbe ottenuto la vittoria il cosenza, che specie nel primo tempo ha centrato una traversa con biancolino e per ben altre due volte ha sfiorato il vantaggio. nella ripresa le due squadre hanno badato soprattutto a non darsele ed alla fine si sono accontentate del pari, anche se, al novantesimo, danti ha sciupato una buona occasione per dare un segno diverso all’incontro. il cosenza con questo pari resta proprio a metà classifica, infatti, è a 5 punti sia dai play-off sia dai play-out, quindi se guardiamo il bicchiere mezzo pieno possiamo dire che il cosenza, al momento, non rischia la retrocessione, ma se lo guardiamo mezzo vuoto vediamo che per i lupi è praticamnte impossibile raggiungere la promozione, il che è veramente un peccato, con questo campionato livellato verso il basso. soddisfatto anche glerean, per il mister questo di terni è un buon punto perché non è facile scendere in campo condizionati dalla paura di perdere. glerean ha dichiarato di aver lavorato molto sulla testa dei calciatori perché è li la chiave dei loro successi. E’ importante ridare serenità al gruppo e infondere in loro la consapevolezza che si può far bene. Il punto conquistato – ha concluso il mister nel post partita – è fondamentale sotto questo aspetto ed e suo dire da domenica prossima si può già puntare ad una vittoria che questo gruppo sicuramente merita. vittoria aggiungo io che più dei calciatori la meritiamo noi tifosi che per tutto il girone di ritorno abbiamo assistito a spettacoli indecenti.

Domenico Mardente

Versione audio della corrispondenza

ascolta:  
| more
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

1 commento »

  • ultrà il 19 aprile 2010 alle 17:31 ha scritto:

    St’annu facìmu rìda, finiscìmula ccà e ricominciamo, magari senza peppucci vari e allenatori a na lira.

lascia un commento:

aggiungi il tuo commento qui, o fai un trackback dal tuo sito/blog. evita di andare fuori tema o di inviare spam... se vuoi lasciare un commento generale, una jastima o un pernacchio vai sul muro