home » appunti

occupata la biblioteca dei ragazzi

17 maggio 2010 | Appunti di Sopravvivenza 2 commenti stampa stampa
 

I lavoratori della Citta’ dei Ragazzi di Cosenza hanno occupato la sede della Biblioteca dei ragazzi per protesta contro la sospensione dei contratti che segue alla sospensiva del Tar dopo il ricorso di una delle cooperative che aveva partecipato al bando di gara per il servizio. Da due mesi i 33 operatori sociali sono senza stipendio e non hanno accesso agli ammortizzatori sociali. Il problema ha avuto origine l’anno scorso quando il Comune di Cosenza, hanno spiegato questa mattina i lavoratori e Delio Di Blasi della Cgil parlando con i giornalisti, ha firmato il contratto con la cooperativa Promidea (che aveva inizialmente vinto la gara) pur sapendo che pochi giorni dopo il Tar si sarebbe pronunciato sul ricorso della cooperativa Demetra (che ha poi vinto il procedimento risultando vincitrice) accogliendo la sospensiva. Da allora la Biblioteca dei ragazzi e’ stata smantellata mentre gli operatori sono senza stipendio da marzo. ”La nostra proposta – dice Di Blasi – e’ che il Comune faccia una cosa consentita dalla legge: firmi i contratti per questi lavoratori e poi li ‘passi’ alla cooperativa quando verra’ risolto il problema della cooperativa”. Per riprendere i servizi con la cooperativa Demetra, infatti, e’ necessario ottenere il Durc, un documento che attesta la regolarita’ dei contributi previdenziali rilasciato dall’Inps, per il quale si stanno allungando i tempi burocratici. ”E’ importante che noi riprendiamo le attivita’ – spiegano gli operatori – soprattutto alla vigilia della chiusura delle scuole. Ogni giorno in estate ci prendiamo cura di 450 bambini. E’ un servizio importante, ce lo stanno chiedendo anche i cittadini”.

__________

Il racconto di Delio DeBlasi della CGIL ai microfoni di Radio Ciroma

ascolta:  

| more
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading ... Loading ...

2 commenti »

  • occupante il 17 maggio 2010 alle 22:25 ha scritto:

    OCCUPIAMO TUTTO.

  • disoccupato il 18 maggio 2010 alle 07:17 ha scritto:

    non occupate i bagni…

lascia un commento:

aggiungi il tuo commento qui, o fai un trackback dal tuo sito/blog. evita di andare fuori tema o di inviare spam... se vuoi lasciare un commento generale, una jastima o un pernacchio vai sul muro