appunti »

[3 nov 2010 | autore: Appunti di Sopravvivenza | 7 commenti | ]
i rom, colpevoli di esistere

Ad una settimana dalla sfilata di telecamere e ruspe che hanno abbattuto un po’ di baracche, si sono nuovamente spenti i riflettori sul campo rom. Torneranno ad accendersi al prossimo rituale comunicato che i politici pisceranno sulle pagine dei giornali locali, invocando lo sgombero.
In un recente suo articolo, Massimo Clausi ha centrato il cuore del problema: le responsabilità devono essere individuate all’interno delle istituzioni preposte a dare una risposta alla domanda di dignità che arriva dalle oltre trecento persone accampate da anni sul fiume.
Vi proponiamo la nota diramata dalle associazioni …

appunti »

[3 nov 2010 | autore: Appunti di Sopravvivenza | nessun commento | ]
il mostro di montalto

Domenica scorsa nella piazza centrale di Montalto Uffugo numerosi cittadini hanno celebrato il quinto compleanno dell’elettrodotto Laino-Rizziconi, un mostro carico di corrente elettrica, targato multinazionale Terna, che attraversa la Calabria da capo a piedi. I cavi a 380 kw attraversano le vite degli abitanti della zona, provocano campi magnetici, preoccupando esperti e medici. Aumentano i casi di leucemie e tumori tra i bambini. Nell’indifferenza della classe politica locale e nel silenzio delle autorità preposte al controllo del territorio, prosegue la lotta del Comitato Insieme per la Salute di Montalto Uffugo.
__________
- …

appunti »

[2 nov 2010 | autore: ciroma | 2 commenti | ]

Ancora una volta, come oramai avviene ininterrottamente da qualche anno, ci troviamo costretti a comunicare un gravissimo attacco  in stile squadrista che questa volta ha colpito il compagno anarchico Ruben del collettivo “Riscossa” di Catanzaro.  Il collettivo rappresenta nella città l’unico baluardo della resistenza antifascista militante, in una città storicamente “controllata” e stuprata dall’estrema destra fascista e dal malaffare (legale o meno), ai compagni va riconosciuto il merito di essere stati vicini alle lotte dei lavoratori precari e della classe operaia cittadina (vedi la loro azione a sostegno dei lavoratori …

appunti »

[2 nov 2010 | autore: Appunti di Sopravvivenza | 2 commenti | ]
libido cognoscendi

Lavorare nella ricerca, fare la precaria in universita’, non è in fondo poi così diverso da farlo in altre forme di precariato. Anche in questo caso ti trovi di fronte a un capo che, con aria affabile, ti spiega come sia completamente naturale che tu, pur facendo grosso modo il suo stesso lavoro, vieni però pagata un terzo, non hai ferie e tredicesima, e soprattutto puoi essere sbattuto fuori in qualsiasi momento. Se poi ti viene da pensare «Ma sei uno stronzo!», devi rifletterci bene prima di dirlo perché a …

appunti »

[2 nov 2010 | autore: Appunti di Sopravvivenza | 4 commenti | ]
tentato omicidio ai danni di un compagno a catanzaro

Il  Collettivo Riscossa intende ricostruire e fare chiarezza su quanto accaduto lo scorso sabato 30 ottobre nelle adiacenze della nostra sede, luogo in cui si sono verificate due vili aggressioni fasciste con il conseguente tentato omicidio di un nostro compagno. Era in corso un’iniziativa pubblica per la presentazione di una rivista di controinformazione. Intorno alle 21.30 abbiamo notato dalla finestra un gruppetto di fascisti che ha iniziato a provocarci con cori, insulti e minacce. Alle nostre rimostranze verbali il gruppetto fascista ha iniziato ad avvicinarsi, scagliando un mattone verso una finestra, …